I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dati statistici Progetto Martina

Il 21 marzo scorso l'associazione Lions club di Gaeta, ha presentato il progetto "MARTINA, parliamo con i giovani dei tumori".

Sono stati raccolti 96 questionari e dai quali si è evinto che:
Il 41% degli studenti ha compreso che è possibile ridurre il rischio personale di avere un tumore nell'arco della vita modificando in modo opportuno il proprio "stile di vita".
Le raccomandazioni più importanti del Codice Europeo contro il Cancro sugli stili di vita (alimentazione più corretta, maggiore attività fisica, riduzione/eliminazione del fumo) sono state recepite dalla maggior parte degli studenti. Merita menzione la percentuale di studenti che ha recepito l'importanza della eliminazione del fumo (86%).
E' ancora una realtà l’insufficiente conoscenza (72%), da parte dei giovani, del Papilloma Virus, oggi riconosciuto come il responsabile principale del carcinoma del collo dell'utero. Tenendo conto che oltre il 60% delle ragazze europee di 16 anni "ha già avuto contatto" con questo virus, si conferma la necessità di far conoscere, sia alle ragazze che ai ragazzi, le modalità di contagio, gli accorgimenti per evitarlo e le sue conseguenze ... che non coinvolgono solo le donne.
Facendo tesoro dei commenti degli studenti raccolti nel corso degli anni, è stata attuata una metodologia di comunicazione mirata a dare messaggi in positivo, senza terrorizzare o proibire, evitando l’uso di termini incomprensibili.
Gli studenti hanno dichiarato a larga maggioranza (51%) di non essere rimasti spaventati e di non aver avuto difficoltà a comprendere i messaggi ricevuti (69%).
Alla domanda: consiglieresti l’incontro ai tuoi coetanei? La maggior parte (65%) degli studenti ha risposto "molto".
Per quanto attiene il giudizio sulla utilità delle informazioni ricevute, le risposte a volte molto discordanti e spesso contrastanti con il gradimento prima espresso sono un evento atteso.
La maggioranza degli studenti ha comunque ritenuto utili le informazioni ricevute.
Merita rimarcare che il tasso di "non rispondenti" è stato molto modesto, testimonianza obiettiva dell'ampio coinvolgimento e attiva partecipazione degli studenti.

 

 

In allegato si pubblicano i dati statistici del PROGETTO MARTINA

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

Nota: per visualizzare gli allegati in formato pdf link a sito Adobe - Apertura in nuova finestra è necessario disporre di un software compatibile (ad es. Adobe Reader™ versione gratuita)

 

Nota: Siamo consapevoli che i nostri documenti non sono completamente accessibili. Tuttavia, è nostra volontà imparare a strutturare  e pubblicare documenti fruibili da tutti.
Appena sarà possibile, sostituiremo i documenti presenti in questa pagina con quelli adeguati alla normativa.